CHI SIAMO

L’Azienda.
L’azienda possiede 12 ettari sulle pendici nord dell’Etna nei territori di Solicchiata e Randazzo, a un’altitudine compresa tra i 600 e i 1000 mt sul livello del mare, tra le massime espressioni enologiche del territorio.
Le vigne si trovano in 5 contrade: Crasà, Calderara, Rivaggi, Barbabecchi, Pirao e gestisce un ha in contrada Scimonetta.
Come voleva la vecchia tradizione contadina, in ciascun vigneto sono presenti altre colture tipiche quali piante di ulivo e da frutto. Effettuiamo la gestione delle erbe spontanee tramite l’ausilio delle pecore. Il tutto incastonato tra boschi e cumuli di pietre.

Effettuiamo la gestione delle erbe spontanee tramite l’ausilio delle pecore. Il tutto incastonato tra boschi e cumuli di pietre. Filosofia. ESerRCI. Il lavoro in vigna è limitato all’essenziale, perché soltanto rispettando la natura e i suoi corsi si possono ottenere grandi vini. Crediamo che ogni singola vigna abbia una propria peculiarità e per questo il nostro operato si limita a metterne in risalto le caratteristiche. Anche in cantina gli interventi sono limitati all’essenziale, utilizzando vasche in cemento per la totale assenza di cessioni e correnti elettrostatiche. SRC è il nome scelto da Sandra, Rori e Cinzia per i vini.

Produciamo 5 vini. Un Etna Ross0 due Etna Rosso CRU, un Etna Bianco, un Rosato.

Dal 2013, anno di inizio della produzione con 3000 bottiglie siamo passatti a una produzione di 13.000 bottiglie nel 2017. L’obiettivo è aumentare ogni anno la produzione sempre rispettando la nostra artigianlità.

In Italia siamo  in Triple A per la distruzione a eccezione di Catania, Siracusa e Taormina dove siamo rappresentati dal nostro distributore storico catanese, La Valigia di Bacco.

All’estero siamo già presenti negli Stati Uniti, Danimarca, Belgio, Francia, Australia e presto entreremo nel mercato cinese e inglese.

IMG_4080